Henry Morgan Pirate Shirt White

B005GIK1E6

Henry Morgan Pirate Shirt - White

Henry Morgan Pirate Shirt - White
  • Henry Morgan Pirate Shirt (100% Baumwolle) - White
  • It is time to role your sleeves and let them follow back the rhythm of your body. This shirt is an outstanding example of temper which flew in a pirate's body. We use rayon viscose for this product, fabric best suited for pirate clothing. The 'five frill' design on the sleeves makes this an interesting piece of art .The use of eyelets and drawstrings in front add to the usability of the product.
  • Wearing this pirate shirt can make you feel like you really are one of those men, who spend their Christmas Eve on the land and Christmas morning on the ocean. What more can you desire than wearing the pirate attitude itself.
  • Role 'em sleeves with frills to thrill the opponent...
  • Our designs lead to change only for betterment...
Henry Morgan Pirate Shirt - White
Postleitzahlen

L'intervento del consigliere Luigi Coppola dopo le dimissioni di Gabriele Rotellini

PORTOFERRAIO —  Malumori all'interno del consiglio direttivo  Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano . Questo si percepisce di fatti degli ultimi giorni, culminati nelle dimissioni del consigliere Gabriele Rotellini, in attesa della nomina del nuovo vicepresidente.

A sottolineare il concetto è un altro  consigliere dell'Ente, il piombinese Luigi Coppola.

"Non entro nel merito delle questioni che hanno indotto Gabriele Rotellini a rassegnare le dimissioni dal consiglio direttivo del parco nazionale dell’arcipelago toscano, - ci scrive oggi Coppola -  certamente avrà avuto i suoi buoni motivi, però è evidente che negli ultimi tempi siano emerse  incomprensioni che hanno generato diffusi malumori , che a mio avviso non debbono essere sottovalutate.

L’auspicio è che si ritrovi al più presto la tranquillità necessaria per governare l’ente serenamente, a fronte anche della  fine del mandato del presidente Giampiero Sammuri.  E’ opportuno ricordare che fino alla nomina del nuovo presidente  i poteri saranno trasferiti al futuro vicepresidente,  il quale dovrà comunque tener conto del fatto che la sua sarà una competenza temporanea e funzionale ad adempimenti rigidamente formali. Non posso esimermi dal manifestare il mio  dispiacere per la decisione dell’amico Gabriele Rotellini,  al quale va tutto il mio affetto e la mia personale solidarietà. Sono convinto -  conclude Luigi Coppola  - che l’esperienza acquisita al parco sarà importante per il proseguo del suo impegno al servizio della comunità elbana".

E’ attivo il bando relativo alla concessione di borse di studio e posti alloggio per l’a.a. 2017/2018 rivolto a studenti. Il soggetto gestore della misura è l’ Azienda regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana  (DSU). L’  Caterina Lucchi Le Fibbie Borsa a mano taupe
è inserito tra le misure del Diritto allo studio universitario per l’anno accademico 2017/2018, e rientra nell’ambito del progetto Giovanisì.

DESTINATARI
I beneficiari dell’avviso pubblico sono tutti gli  studenti che si iscrivono a corsi di laurea triennale o magistrale successivamente agli esiti di eventuali test o prove di ammissione.

Sono destinatari dell’avviso gli studenti iscritti ad una di queste Università Toscane:

Per presentare domanda sono richiesti ulteriori requisiti di merito (art. 5) ed economici (art.7) specificati nel bando.

Si può, forse si deve, recriminare contro uno statuto scientifico - quella della moderna economia - che sembra aver dimenticato la grande lezione degli economisti classici per regredire verso un tecnicismo senza principi. Analisi estremamente sofisticate sul piano tecnico; uso di strumenti matematici più che raffinati, grazie all'impiego di calcolatori elettronici sempre più potenti; disponibilità di banche dati che solo qualche anno erano inimmaginabili. Ma nonostante ciò, questo sofisticato apparato cognitivo non è riuscito a svegliare la bella addormentata.

È da qui che dobbiamo partire se vogliamo liberare il potenziale produttivo - sempre che esista - del nostro Paese . Modificare cioè un equilibrio sociale in cui ciascuno è prigioniero del proprio piccolo tornaconto. E la difesa di questo modesto status-quo impedisce allo sviluppo delle forze produttive di portare a termine il proprio compito.

Contatti

Università degli Studi di Padova
Centro di Ateneo per i Diritti Umani

Via Martiri della Libertà, 2
35137 Padova
Tel 049 827 1813 / 1817
Fax 049 827 1816

Posta elettronica
[email protected]
#email_certificata#
[email protected]